CALCIOMERCATO MILAN – Arrivano nuovi aggiornamenti sulla trattativa fra il Milan e il Real per Kakà. Pare che il Real stia prendendo tempo sulla richiesta dei rossoneri del prestito per 30 mesi. Gazzetta.it aggiorna così la situazione: “A ora di pranzo, infatti, il clan del calciatore rappresentato dagli agenti Paolillo ha accettato, dopo un vertice con l’a.d. rossonero Galliani, la decurtazione all’ingaggio annuale. Kakà si ridurrebbe lo stipendio da 10 milioni a 6. Subito dopo, però, è arrivata la frenata da parte del Real Madrid. i fiscalisti del club spagnolo infatti nutrono dubbi sulla formula del prestito di Ricardo al Milan”.

La redazione di Milanlive.it