EL SHAARAWY – E’ un El Shaarawy a cuore aperto quello che è stato intervistato dal mensile Forza Milan. Ecco le sue dichiarazioni più interessanti: “Sono tifoso rossonero da sempre. Da quando ero bambino. Cosa sono il rosso e il nero per me? Il rosso l’amore per questa maglia, il nero quello che sta accanto al rosso sulla mia maglia. Il mio idolo? Kakà. La partita che ricordo con più piacere è la finale di Champions League contro la Juventus. Da calciatore, il mio esordio a San Siro contro l’Udinese quando ho anche segnato la mia prima rete in rossonero. Il 27 e il 92 sono i miei numeri fortunati”.

La redazione di Milanlive.it