Milan News Barcellona Champions- Il Barcellona crede alla remuntada. Ieri sera, contro il Deportivo, si è imposto per 2-0, riuscendo a mantenere la porta inviolata dopo ben 13 partite nelle quali subiva sempre almeno un gol. La prima rete è stata segnata dall’ex Udinese Sanchez, abile al 37′ a sfruttare un assist di Dani Alves e a mettere in rete il gol del vantaggio. Chiude Messi, entrato al 62′, che quasi allo scadere ha avuto modo di ritoccare un record tutto personale: con la rete al Deportivo, l’argentino è andato in rete per la 17esima volta consecutiva in campionato.

Dopo le recenti due sconfitte con il Real Madrid (sia nella coppa nazionale che in campionato) e con il Milan, il Barcellona aveva bisogno di vincere contro il Deportivo la Curuna per ritrovare il sorriso. E non ha fallito. Oltre a Messi, entrato dopo un’ora di partita, anche Iniesta è rimasto a riposo per più metà gara, entrando solamente 5′ dopo la Pulce. Nessun minuto invece per Piqué rimasto a riposo. Adesso tocca ai rossoneri: la testa può andare al ritorno degli ottavi di Champions League.