BARCELLONA MILAN – Due giorni dopo il successo del Barcellona contro il Milan, sulle pagine di Marca arriva un nuovo attacco nei confronti della compagine rossonero. Così scrive il quotidiano spagnolo: «Alla lettura delle formazioni si poteva capire tutto. Un gruppo di fenomeni contro Abbiati, Abate, Constant, Zapata, Flamini, Mexes, Niang. Giocatori di qualità così diseguale non possono affrontarsi né paragonarsi: Sacchi, Capello e i campioni del Milan che vinceva si vergogneranno a vedere in cosa si è trasformata la loro squadra. Il Milan è andato a Barcellona a difendere il 2-0 con troppi fucili di plastica contro i missili intercontinentali».

La redazione di Milanlive.it