CALCIOMERCATO MILAN – Interessante intervista rilasciata dall’ex allenatore del Milan, Sacchi, a UOL Esporte, su kakà: “Non avrebbe dovuto andarsene dal Milan. A Milano Kaka’ era un re, giocava tranquillo, sicuro, godeva della fiducia dei dirigenti, degli altri giocatori e dell’allenatore. Se n’e’ andato perche’ ha provato a chiedere di più. La sua attuale condizione fisica? E’ un’incognita. Era un giocatore che mi incantava ma oggi sta giocando poco, e’ difficile darne un giudizio. Il Real? E’ un posto fantastico, ma lui non si e’ adattato. Oltre alla questione fisica, ha sofferto per problemi di autostima”.

La redazione di Milanlive.it