CALCIOMERCATO MILAN – Spuntano due nuove idee per l’attacco del Milan. Stando alle ultime circolanti pare che i rossoneri stiano pensando ad Alessio Cerci, esterno d’attacco del Torino, e recente “pupillo” del ct Prandelli, che l’ha convocato per il doppio impegno contro Brasile e Malta. Il Torino detiene la metà del cartellino, mentre l’altro 50% appartiene alla Fiorentina. I rossoneri vogliono provare ad inserirsi fra le due società. Altro nome recente è quello di Praet, classe 1994 belga, fantasista in forza all’Anderlecht che costa circa 5 milioni di euro. Può giocare sia da trequartista che da esterno e il Milan lo ha già visionato da vicino durante le recenti sfide di Champions.

La redazione di Milanlive.it