ALLEGRI MILAN – Massimiliano Allegri, allenatore del Milan, si è recato ai microfoni di Milan Channel per commentare il match tra la squadra rossonera ed il Chievo Verona:

“La squadra ha fatto una bella partita, l’ha condotta bene e ha rischiato poco anche se ha battagliato ed ha giocato meglio rispetto a quella dell’anno scorso. Abbiamo concesso solo un tiro in porta dove Abbiati ha fatto una grandissima parata. Bisogna essere contenti perché arriviamo bene a un trittico di partite dove sarà dura fare punti. Oggi la squadra ha fatto bene la gestione del pallone, c’è stata una buona distribuzione del gioco. Le punizioni sono una cosa importante perché fino a questo momento non avevamo uno come Balotelli che, oltre alle qualità straordinarie che ha, può propiziare i gol da angolo o punizione. Sei punti di vantaggio possono essere tanti ma anche pochi e adesso ci sono Fiorentina, Napoli e Juventus. Dobbiamo recuperare le energie anche perché oggi abbiamo giocato su un campo pesante.Questa vittoria deve essere dedicata a Claudio Lippi e magari, da lassù, ci ha dato anche una mano“.