MILAN EL SHAARAWY ALLEGRI – Gianpaolo Di Donna, agente Fifa, è stato intervistato da IlSussidiario.net relativamente al Milan. Ecco le sue parole.

Allegri-El Shaarawy: l’ultima esclusione del Faraone può avere ripercussioni sul futuro di Allegri?

Io parto da un presupposto: Allegri ha fatto bene a lasciare fuori il Faraone se lo ha visto giù da un punto di vista mentale. In effetti le ultime prestazioni del giocatore non sono state all’altezza. Purtroppo però temo possano esserci ripercussioni sul futuro di Allegri, anche se sarebbe sbagliato visto quello che ha fatto in questo stagione.

Nessuna ripercussione invece per El Shaarawy…

Assolutamente no, El Shaarawy è un ragazzo intelligente che non ha mai dato problemi dal punto di vista caratteriale, quindi non andrà via. E poi il Milan sta puntando molto sul progetto giovani e non si priverebbe certo di lui.

Il progetto giovani potrebbe coinvolgere Zaza. Hai dubbi sul valore del giovane attaccante dell’Ascoli?

Assolutamente no, io lo seguo da tanto tempo, questo è un ragazzo che ha qualità importanti e lo dimostrerà anche ad alti livelli. Se il Milan prende Zaza fa un affare, può già considerarsi un giocatore importante.

Il Real Madrid sembra aver messo nel mirino Niang…

Non credo che il Milan lasci andare un ragazzo del ’94, sarebbe un controsenso vista la politica sul mercato dei rossoneri. Poi non credo che a Niang farebbe bene approdare ora nel Real Madrid.

Due gol nelle ultime due giornate per Flamini. Il Milan dovrebbe rinnovargli il contratto?

Ho assistito dal vivo al match tra Milan e Napoli e posso dire di aver visto un giocatore che ci ha messo tanto cuore in campo. Ci dovrebbero essere tanti Flamini, io credo che il Milan debba confermarlo.

Così come Abbiati?

Sì, Abbiati è ancora un grande portiere e poi potrebbe fare da chioccia a qualche giovane estremo difensore come Perin.