Milan » calciomercato milan » Calciomercato Milan, da Ogbonna a Muriel: quanti obiettivi per i rossoneri

Calciomercato Milan, da Ogbonna a Muriel: quanti obiettivi per i rossoneri

Mercato News Ogbonna Milan- Vi riportiamo l’articolo di Gaia Brunelli per MilanNews.it: “Tra riscatti e contratti in scadenza, il Milan deve pensare a come muoversi sul mercato se alcune operazioni dovessero sfumare. Ad esempio il riscatto di Zapata. Il colombiano ha fatto un’ottima stagione quest’anno e il desiderio del club rossonero sarebbe quello di poterlo acquistare dal Villarreal. Il riscatto però si aggirerebbe intorno alla cifra di 7-8 milioni di euro. Il colombiano compirà 27 anni a settembre, è ancora giovane ma se il prezzo non si abbasserà la dirigenza rossonera sarà costretta a cambiare strategia. Angelo Ogbonna piace da tempo, il suo costo è elevato ma il giocatore del Toro ha anche due anni in meno rispetto a Zapata e forse dà anche qualche garanzia in più. Si parla molto anche di Chiriches, 23enne capitano della Steaua Bucarest e titolare della nazionale rumena. Il costo del suo cartellino si aggira intorno ai 5 milioni e l’entourage del giocatore ha già fatto sapere di avere avuto contatti con il Milan e di attendere l’offerta ufficiale. Aggiungere un giovane alla retroguardia rossonera, insieme a Salamon naturalmente, è il primo pensiero della società che vuole abbassare l’età media soprattutto nel reparto difensivo. Ma non solo. Da qualche giorno infatti si parla di un interesse molto particolare del Milan verso Muriel. Per il 21enne attaccante colombiano ci vorrebbero almeno 9 milioni di euro. Dopo le ultime performances però il suo prezzo sta lievitando anche perché arrivano le attenzioni di altre squadre. Tra le quali la Juventus. Il Milan vorrebbe fare uno sforzo economico per per arrivare a Luis Muriel che in prospettiva potrebbe davvero diventare un grande campione. L’interesse del Milan per il colombiano arriva anche perché Robinho tornerà in Brasile a fine estate, mentre sembra impossibile che il club rossonero riesca a riscattare Bojan dal Barcellona. Resta il dubbio Boateng che potrebbe essere ceduto. Questi tre aspetti creerebbero alcune lacune in attacco. Quindi a Balotelli, Pazzini, El Shaarawy e Niang verrebbe affiancato Muriel con Saponara, già acquistato, a supporto. Anche perché l’altro obiettivo per l’attacco è Zaza che però sembra corteggiato da più parti, compresa la Juventus che pare in vantaggio. A questo punto, se questi obiettivi dovessero essere raggiunti, resterebbe da sistemare il centrocampo con i molti dubbi che lo accompagnano. Cristante sarà inserito in prima squadra, Flamini potrebbe lasciare il Milan e anche Nocerino non è così certo di restare. Servirebbe un nuovo innesto di qualità che possa sostituire Montolivo davanti alla difesa. Il Milan continua a sondare soprattutto il mercato olandese, ma per la mediana c’è ancora da attendere il nome giusto”.