Milan » calciomercato milan » Calciomercato Milan, Andrea Cattoli: Acerbi tornerà a vestire la maglia di una grande squadra

Calciomercato Milan, Andrea Cattoli: Acerbi tornerà a vestire la maglia di una grande squadra

CALCIOMERCATO MILAN ACERBI CATTOLI / L’agente di Francesco Acerbi, Andrea Cattoli, è intervenuto ai microfoni di mondopallone.it per commentare la situazione attuale del suo assistito.

Partiamo col suo assistito di maggior spicco, quale è Francesco Acerbi. Come ha assimilato il passaggio al ChievoVerona e, da un suo punto di vista, cosa può migliorare per ripresentarsi nei grandissimi palcoscenici? “Francesco ha vissuto una stagione sfortunata, ha comunque fatto esperienza. Ha solo venticinque anni e sono convinto che quanto prima tornerà a vestire la maglia di una grande squadra“.

Resterà ancora in terra veneta o c’è l’intenzione di un trasferimento in qualche altro “lido”? “Il cartellino lo detiene il Genoa, parlare di mercato in questo momento è ancora troppo prematuro.

I suoi rapporti con Adriano Galliani, dopo la trattativa Acerbi? “Ottimi, di reciproco rispetto“.

Da “osservatore esterno” chi pensa riuscirà ad avere la meglio per la corsa al terzo posto tra Milan e Fiorentina? “Dico Milan, ma non va sottovalutata la Fiorentina. La Roma farà da arbitro super-partes dovendo affrontare, in questo finale di campionato, entrambe le compagini“.

Un ragazzo di cui se ne parla un gran bene e che sta facendo le fortune dell’Empoli è il suo assistito, Vasco Regini. Gran parte del merito va attribuito a Sarri, bravo a spostarlo da terzino a difensore centrale? “Esatto, ottima intuizione del tecnico Sarri che lo ha collocato in questa nuova posizione nello scacchiere difensivo. Un plauso anche a Vasco, bravo a sapersi calare alla perfezione nelle vesti di difensore centrale“.

Ci può esplicare le caratteristiche di questo ragazzo scuola Sampdoria e, inoltre, quale sarà il suo futuro a partire da giugno? “Difensore mancino con ottimo fisico, buon piede e grandissima velocità. Ricorda Chiellini. Il suo futuro? È un giocatore da grande club, lo dicono le partite, le prestazioni, le statistiche con lui in campo“.

Fabio Alberti – www.milanlive.it