Milan » calciomercato milan » Calciomercato Milan, Brunelli afferma: Berlusconi è convinto. Vuole Seedorf sulla panchina rossonera

Calciomercato Milan, Brunelli afferma: Berlusconi è convinto. Vuole Seedorf sulla panchina rossonera


Milan News Mercato Seedorf Berlusconi- Gaia Brunelli, giornalista di SportItalia, intervistata da ilsussidiario.net, ha parlato del mercato dei rossoneri:

Il gol di Balotelli contro il Torino è quello decisivo per il terzo posto?

Ci sono ancora delle insidie, penso al Pescara nonostante sia retrocesso ma anche alla Roma. Diciamo che ancora non c’è niente di sicuro, questo è chiaro.

Con il terzo posto diventerebbe difficile mandare via Allegri…

In effetti è vero, però Berlusconi ha già deciso il futuro del tecnico toscano e credo lo sostituirà, nonostante l’ulteriore anno di contratto previsto. Il presidente vuole decidere da solo e quindi cambierà il tecnico, puntando su un ex giocatore.

Seedorf però ha smentito i contatti…

Secondo me invece sarà lui a guidare il Milan nella prossima stagione: piace molto a Berlusconi, il feeling è destinato a concretizzarsi.

Manca un vice Montolivo, nella squadra Primavera c’è Cristante. Può essere il giocatore giusto?

Lui è un giocatore molto giovane, classe ’95, fisicamente ben messo, con le dovute proporzioni assomiglia a Van Bommel e credo che potrà stare nella rosa della prossima stagione.

Però i rossoneri puntano anche su Lodi del Catania…

Io lo acquisterei subito, perché nessuno al Milan sa calciare le punizioni o i calci d’angolo come lui. E non è un caso che il Milan quest’anno non ha mai segnato da calcio d’angolo.

Ogbonna ha giocato a San Siro come avversario del Milan: per l’ultima volta?

Bella domanda, io credo che Ogbonna possa fare bene al Milan. Però bisognerà valutare quanto chiederà il Torino: oltre una certa cifra il Milan non andrà. Parlando della difesa potrebbe anche restare Mexes, se deciderà di decurtarsi l’ingaggio come Flamini.