Siena-Milan, Montolivo: Abbiamo dato tutto, sono contento. L’anno prossimo? Abbiamo dei giovani importanti

CALCIO SIENA MILAN MONTOLIVO SERIE A CHAMPIONS LEAGUE / Rientra nel giorno della conquista al terzo posto, il numero 18 rossonero Riccardo Montolivo. Il centrocampista, rimasto fuori per infortunio nelle scorse giornate, ha commentato la vittoria in rimonta ai microfoni di Milan Channel: “Ho dato tutto. Sono cotto. Non ricordo quasi nulla. Ci abbiamo creduto fino alla fine. E’ il merito più grande che dobbiamo darci. Anche quando eravamo sotto contro il Catania: ci abbiamo sempre creduto. Siamo stati bravi. Abbiamo festeggiato insieme ai tifosi. Non abbiamo vinto nulla ma è stata una stagione travagliata. Abbiamo costruito un castello pezzo dopo pezzo. Oggi rischiavamo di buttare via tutto… Alla fine c’è stato anche un po’ di nervosismo. Eravamo isterici per come ci siamo trovati sotto in modo inspiegabile. Squadra competitiva l’anno prossimo? Lo stiamo diventando giorno dopo giorno. Abbiamo dei giovani importanti che stanno crescendo piano piano. Noi cercheremo di dargli una mano. Altri discorsi non spettano a me. Grazie a tutti i tifosi perché anche oggi ci hanno spinto alla vittoria“.

Fabio Alberti – www.milanlive.it