CALCIOMERCATO MILAN BERTONE ALLEGRI SEEDORF VAN BASTEN TASSOTTI DONADONI / Parla del futuro della panchina rossonera Federico Bertone, intervistato ai microfoni de ilSussidiario.net. Ecco quanto detto dal giornalista di 7Gold.

Da quello che sa, com’è la situazione al Milan?

E’ proprio come la conoscevamo. Allegri già da tempo si è messo d’accordo con la Roma. La formazione giallorossa però non può certo annunciare il nome del nuovo allenatore proprio durante la settimana della finale di Coppa Italia, la partita più importante della stagione.

Dopo che il Milan lo avrà esonerato Allegri quindi andrà alla Roma?

Sì, è praticamente certa la sua partenza per andare ad allenare la squadra giallorossa.

Tassotti lo seguirà?

E’ una situazione ancora incerta, se lo facesse sarebbe per una scelta di vita, per tornare nella sua città. In ogni caso al Milan si trova benissimo e potrebbe continuare la sua esperienza con la squadra rossonera.

Seedorf, Van Basten, Donadoni: c’è qualche sorpresa che potrebbe emergere come futuro allenatore del Milan?

L’unico nome che potrebbe aggiungersi a questi tre nomi è quello di Inzaghi. Se dovessi fare una classifica su chi sarà il prossimo allenatore del Milan metterei al primo posto Seedorf su Donadoni e Van Basten, che però ha sempre fallito come allenatore, infine Inzaghi.

Ci saranno altri cambiamenti in società?

Barbara Berlusconi potrebbe assumere alcuni poteri dirigenziali, mentre Paolo Maldini potrebbe avere alcuni poteri operativi a discapito di Galliani. Maldini e l’amministratore delegato infatti non sono mai stati tanto in sintonia.

Fabio Alberti – www.milanlive.it