Milan » Milan News » Boateng si racconta: cancellerei i primi 3 mesi della stagione, la numero 10 di Seedorf? Vi spiego…

Boateng si racconta: cancellerei i primi 3 mesi della stagione, la numero 10 di Seedorf? Vi spiego…

MILAN BOATENG – Il centrocampista del Milan, Kevin Prince Boateng, ha rilasciato una bella intervista ai microfoni di Forza Milan. Ecco le sue dichiarazioni principali: “Vorrei rimuovere i primi tre mesi della stagione, negativi per e me per tutta la squadra. Giocavamo male, eravamo scivolati al quindicesimo posto e sapevamo che questo per una squadra come il Milan era inammissibile. Abbiamo pagato i tanti cambiamenti avvenuti durante l’estate, non era facile sostituire così tanti campioni. Salvo invece il mio gol al Barcellona e la prestazione in generale contro i catalani: al di là dell’esito finale, a San Siro abbiamo fatto una gran bella figura contro Messi e compagni. Ricordo volentieri anche la vittoria contro la Juve, perché giocammo una buona partita. Abbiamo fatto troppi regali ai nostri avversari. Spero ci serva da lezione per ripartire a luglio con più esperienza e determinazione. Il prossimo anno voglio vincere tutto, a cominciare dall’Audi Cup durante la preparazione estiva. La numero 10? Che fosse una maglia pesante lo sapevo prima ancora di indossarla, guardando Seedorf che l’ha portata per tanti anni prima di me. Con Clarence ne abbiamo parlato molte volte, quando mi ha chiesto se me la sentissi gli ho risposto di sì, perché sono forte mentalmente e fisicamente. Io sono diventato calciatore professionista per prendere maglie pesanti come questa”.

La redazione di Milanlive.it