Milan » Milan News » Calciomercato Milan, l’Esperto risponde: Fatta per Poli? Ogbonna o Astori? Chi per il centrocampo?

Calciomercato Milan, l’Esperto risponde: Fatta per Poli? Ogbonna o Astori? Chi per il centrocampo?

CALCIOMERCATO MILAN ESPERTO – Torna l’appuntamento seguitissimo con il nostro Esperto di mercato. Ci avete fatto alcune domande sulla nostra pagina Facebook, di seguito troverete tutte le risposte!

Lanzaro Capello esprime la sua speranza di vedere sulla panchina del Milan Fabio Capello.
L’ex tecnico rossonero è vincolato ad un contratto con la Federazione russa essendo commissario tecnico della nazionale. Liberarlo non è facile e comunque Capello è un allenatore che guadagna molto e pretende molto anche a livello di mercato. Ciò non è compatibile con la nuova politica societaria.

Francesco Noviello chiede se Poli è già del Milan.
No, al momento ci sono dei contatti intensi con la Sampdoria ma non si è ancora arrivati a concludere la trattativa. Il Milan aspetta di risolvere la telenovela-allenatore prima di agire concretamente sul mercato.

Luca Chiuselli domanda se è possibile acquistare uno tra Ogbonna e Astori.
A mio avviso si. Il Milan ha buoni rapporti con ambedue le società proprietarie dei cartellini dei giocatori in questione, Torino e Cagliari. Un accordo si potrebbe trovare inserendo qualche giocatore come contropartita. Ritengo comunque Ogbonna più fattibile di Astori.

Alberto Suttora vuole sapere se Strootman è un acquisto possibile per il centrocampo ed in alternativa chi potrebbe arrivare.
L’acquisto di Strootman è molto difficile perché la valutazione del giocatore è aumentata parecchio (si parla di oltre 15 milioni di euro) e la concorrenza soprattutto dall’Inghilterra è agguerrita. Il Milan monitora la situazione, ma verosimilmente andrà alla ricerca di un altro giocatore per quel reparto. Si è parlato molto di Poli, una trattativa che volendo può essere conclusa in tempi brevi. Un nome che poi mi viene da fare è quello di Thiago Alcantara, in uscita dal Barcellona. Altri nomi recentemente accostati ai rossoneri sono quelli di Inler, Dzemaili e Nainggolan. Questi sono i nomi che circolano, ma occhio ad eventuali sorprese.

Alban Ajgeraj chiede di Ogbonna e Di Maria.
Il primo, come dicevo prima, è un acquisto fattibile. Per il secondo servono molti soldi, oltre 20 milioni per il cartellino e oltre 6 lordi annui per l’ingaggio. Non credo che il Milan si butterà sull’argentino del Real Madrid.

Mirko Peri domanda se arriveranno Strootman e Cerci.
L’olandese è improbabile che sbarchi a Milano, mentre per Cerci ci sono delle possibilità ma bisogna aspettare che venga risolta la comproprietà tra Fiorentina e Torino. Ovviamente il Milan preferirebbe trattare con i granata dato che con i viola i rapporti non sono idilliaci.

Mattia Beretta fa tre nomi: Ogbonna, T.Alcantara e Shaqiri.
Dei primi due abbiamo già parlato. Del terzo non si sono sentite voci di un accostamento al Milan, però la sua posizione al Bayern Monaco è ancora in dubbio dato che il futuro tecnico Pep Guardiola non si è ancora espresso in merito a questo giocatore. Se il catalano desse il via libera alla cessione non escludiamo che il Milan possa interessarsi al fantasista ex Basilea.

L’Esperto – www.milanlive.it