Scambio El Shaarawy-Tevez: si attende solo l’ok di Mansour! L’operazione vicina alla fumata bianca

CALCIOMERCATO MILAN – Sembra ormai essersi incanalata verso la conclusione l’operazione fra il Milan e il City targata El Shaarawy-Tevez, con conguaglio da 25 milioni di euro per i rossoneri. Le due società ne hanno parlato negli scorsi giorni e si attende solo l’ok finale dello sceicco Mansour, il proprietario degli inglesi, che dovrà appunto avvallare tale operazione. Il Milan dal suo canto pare convinto della bontà del trasferimento, visto che El Shaarawy soffrirebbe troppo con il modulo nuovo, il 4-3-1-2, e soprattutto servirebbero maggiori attaccanti d’area. Tevez ha quindi il profilo ideale e affinché si arrivi alla fatidica fumata bianca c’è bisogno che lo stesso Apache si decurti in maniera pesante il suo attuale ingaggio da 8,5 milioni di euro. Non sembrano esserci problemi in tal senso visto che l’argentino, in scadenza nel 2014, si accontenterebbe di un pluriennale da 4 milioni di euro netti annui, spalmando così il suo attuale compenso su più annualità.

La redazione di Milanlive.it