Milan, con El Shaarawy si è parlato del modulo: si passa al 4-2-3-1?

MILAN EL SHAARAWY – Secondo alcune indiscrezioni nell’incontro avvenuto ieri pomeriggio tra Adriano Galliani e Stephan El Shaarawy si sarebbe parlato anche del modulo tattico del Milan.
Nelle passate settimane era stato praticamente ufficializzato il ritorno al 4-3-1-2 con le due punte tanto care al presidente onorario Silvio Berlusconi. Ma pare che durante il colloquio di ieri sia stata ventilata anche l’ipotesi di passare al 4-2-3-1 oppure di ritornare al 4-3-3, moduli con i quali si riesce a valorizzare meglio le qualità di El Shaarawy che ha comunque dato la sua disponibilità a giocare come seconda punta eventualmente.
Il 4-2-3-1 è una disposizione tattica che viene utilizzata da grandi club europei come Real Madrid, Bayern Monaco e Borussia Dortmund. Il Milan potrebbe decidere di seguire questa strada e per farlo al meglio dovrà reperire sul mercato i giocatori giusti in grado di far fare il salto di qualità.