Milan » Milan News » L’Inter si accorda con la Deutsche, il Milan risponde con la BPM: “Non venderemo più biglietti degli sfigatoni dell’Inter”

L’Inter si accorda con la Deutsche, il Milan risponde con la BPM: “Non venderemo più biglietti degli sfigatoni dell’Inter”

MILAN POPOLARE – Il Milan risponde all’Inter. I nerazzurri hanno raggiunto nella giornata di ieri un accordo con la banca tedesca Deutsche Bank ed è di oggi il comunicato circa un accordo avvenuto fra i rossoneri e la Banca Popolare di Milano. Un accordo che la BPM ha preso decisamente bene, mentre è un po’ meno positivo il pensiero sull’Inter da parte della stessa banca meneghina. Il presidente del consiglio di gestione Andrea Bonomi, ha infatti commentato così il passaggio dell’Inter alla concorrenza tedesca, come riporta Il Corriere della Sera: “Non venderemo più biglietti degli sfigatoni dell’Inter”.

La redazione di Milanlive.it