Milan » calciomercato milan » Calciomercato Milan, Robinho allo scoperto: “Avrei rinunciato a molto pur di tornare al Santos, onorerò il contratto con il Milan”

Calciomercato Milan, Robinho allo scoperto: “Avrei rinunciato a molto pur di tornare al Santos, onorerò il contratto con il Milan”

CALCIOMERCATO MILAN – Anche Robinho è uscito allo scoperto facendo chiarezza sul proprio futuro e sulla trattativa con il Santos. Tramite apposito comunicato il verdeoro ha spiegato: “Oggi (ieri ndr) sono ufficialmente terminate le trattative tra me e ilSantos. Nonostante il Milan le abbia consentite, il ‘Peixe’ ci ha detto di non avere le capacità finanziarie per ingaggiarmi e pagare i rossoneri. L’operazione non era semplice, ma da parte mia ci sono state molte concessioni pur di dare preferenza al Santos (inclusa la scelta di ignorare le proposte di altri club). Ho rinunciato a benefici e commissioni nel Milan, accettando una significativa riduzione del mio attuale ingaggio, e autorizzato il Santos a usare la mia immagine. Avverto la necessità di chiarire questi punti, perché a mezzo stampa, in maniera irresponsabile, priva di scrupoli, maliziosa e frivola è stato pubblicato che io avessi avanzato richieste proibitive (come un ingaggio superiore a quello attuale e altri acquisti). La verità è che ho rinunciato a molti benefici conquistati dal Milan: le tre parti hanno dimostrato la volontà di negoziare. Ciò detto, vi informo che onorerò il contratto col Milan (club che mi ha sempre trattato con rispetto e professionalità, dimostrando comprensione e supporto nella trattativa per tornare nella ‘mia casa’). Auguro buona fortuna al Santos e ringrazio i suoi tifosi per avermi ricordato e per aver chiesto il mio ritorno. Grazie anche ai tifosi del Milan: vi chiedo di continuare a inviarmi vibrazioni positive cosicché io possa aiutare la squadra nel miglior modo possibile!”.

La redazione di Milanlive.it