Milan » Milan News » Milan così non va! Troppe testate da ko. Riemergono vecchie lacune…

Milan così non va! Troppe testate da ko. Riemergono vecchie lacune…


MILAN VERONA TONI DIFESA – Partiamo subito col dire che il Milan non ha la difesa scarsa che tutti in giro vogliono far credere. Sugli esterni, con la garanzia De Sciglio che può giocare su entrambe le fasce e Abate a destra, i rossoneri possono essere soddisfatti. Al centro abbiamo Mexes, uno dei migliori difensori francesi in circolazioni nonchè uomo di esperienza e potenziale leader del reparto, e Zapata. Quest'ultimo ci ha messo un po' l'anno scorso prima di carburare e tutti i tifosi milanisti si augurano che sia così pure per questa stagione. Insomma, facendo qualche conto il quartetto titolare non è da buttare via. Se arriveranno altri rinforzi – si parla di Sakho e Astori – ben vengano ma al momento il problema sta…nella testa. Non solo in quella dei giocatori del Milan ma anche in quella degli avversari visto che anche contro il Verona sono arrivati due gol su giocate aeree di Toni. Gol di testa: la croce del Milan di Allegri degli ultimi anni. Il problema è emerso dopo la partenza del tandem Thiago Silva-Nesta e tutt'oggi aleggia su ogni corner o calcio da fermo. Urgono provvedimenti immediati. Questi sono gol regalati agli avversari per disattenzioni macroscopiche evitabilissime.

– www.Milanlive.it

zp8497586rq