Milan » calciomercato milan » Calciomercato Milan, Fedele si domanda: “Se il Milan crede in El Shaarawy perchè ha preso Matri?!”

Calciomercato Milan, Fedele si domanda: “Se il Milan crede in El Shaarawy perchè ha preso Matri?!”

CALCIOMERCATO MILAN – Spolverata di mercato Milan con Furio Fedele. Il giornalista de Il Corriere dello Sport ha parlato ai microfoni di Milannews.it: Emergenza in difesa? Bisognava cercare di prevedere la cosa. Piaceva Astori, ma non era in vendita, Granqvist è andato in Russia e Paletta aveva un prezzo importante. Sicuramente lo stesso Allegri dopo il Cagliari aveva parlato di Astori in maniera concreta. Anche senza il senno di poi un difensore sarebbe stato utile perché Vergara sembra da svezzare e gli impegni sono tali e tanti che gli imprevisti erano da mettere in preventivo. Chi sarebbe stato l’acquisto più utile? Io avrei preso Paletta. 35 milioni? Non so il vero valore del giocatore, ma l’impressione è che il Milan non avesse poi questa intenzione di intervenire sul mercato difensori. Matri è l’uomo giusto? È la fotocopia di Pazzini, ossia l’attaccante che con Balotelli aveva reso meglio. È molto concreto e capace. Diciamo che il Milan in attacco sta bene, così come a centrocampo. El Shaarawy lo vedo solo nel 4-3-3. Se in questo Milan avessero avuto fiducia in lui non avrebbero preso Matri. Addio rinviato? Questo si vedrà. Intanto si legge del Borussia Dortmund, della Premier League…”.

La redazione di Milanlive.it