Milan » Milan News » Torino-Milan, la moviola de La Gazzetta dello Sport: il rigore c’è, ma l’arbitro avrebbe dovuto fischiare prima…

Torino-Milan, la moviola de La Gazzetta dello Sport: il rigore c’è, ma l’arbitro avrebbe dovuto fischiare prima…

TORINO MILAN MOVIOLA – La Gazzetta dello Sport ha analizzato stamane i casi arbitrali principali riguardanti la sfida Torino-Milan. Ha fatto molto discutere l’azione che ha portato al rigore di Balotelli e al conseguente 2 a 2. L’azione, stando a quando scrive la Rosa, era da fermare: “Con Larrondo a terra nella metà campo del Milan (poi esce in barella) – si legge stamane – il Toro chiede di effettuare un cambio quando il pallone esce. Ma i rossoneri sono rapidi nella ripresa del gioco e l’azione si sviluppa fino al fallo di Pasquale. Tante proteste: l’arbitro avrebbe dovuto fermare il gioco per permettere i soccorsi”.

La redazione di Milanlive.it