CALCIOMERCATO MILAN – Il centrocampista del Milan, Muntari, torna a parlare ai microfoni di Mediaset della partenza di Boateng: “Boateng non era tanto felice: voleva avvicinarsi al figlio. La Germania è casa sua, sta bene lì. Non credo proprio se ne sia andato per il razzismo”.

La redazione di Milanlive.it