Milan, in casa Celtic non accettano la sconfitta: stavamo controllando la gara

MILAN CELTIC BOERRIGTER- La sconfitta contro il Milan non è andata giù a qualcuno in casa Celtic.

Il centrocampista del Celtic, Derk Boerrigter, classe 1986, ha commentato la sconfitta con il Milan di mercoledì sera. “Abbiamo giocato abbastanza bene- ha dichiarato il giocatore -, ma la cosa più importante di questo gioco è vincere e se vuoi vincere devi fare gol. Abbiamo avuto parecchie occasioni ma non abbiamo segnato. E’ stata un’opportunità persa. Il Milan ha alcuni ottimi giocatori e sapevamo che, se non avessimo segnato noi, avrebbero potuto farlo loro, e l’hanno fatto. Eravamo in controllo del centrocampo con un buon possesso palla, quindi complimenti alla squadra per questo. Ma comunque non si hanno molte chance in attacco e, quando ne hai una, devi segnare”.