Milan » Milan News » Ajax-Milan, Luciano Chiarugi: il rigore non c’era ma il pareggio è meritato

Ajax-Milan, Luciano Chiarugi: il rigore non c’era ma il pareggio è meritato

AC Milan v Cagliari Calcio - Serie A
AJAX MILAN BALOTELLI – Intervistato da Tuttomercatoweb.com, Luciano Chiarugi ha commentato il pareggio dei rossoneri con l’Ajax: “Il Milan certamente non ha entusiasmato per la prestazione, ma il pareggio è giusto. La partita non è stata esaltante, anche se i minuti finali del primo tempo sono stati bellissimi. Quando la gara sembrava incanalata sullo 0-0 è successo di tutto. Il pareggio è stato rocambolesco ma meritato. Il Milan ha preso ancora un gol di testa in maniera incredibile, le difese sono state protagoniste in negativo. Il rigore è abbastanza dubbio, ma nell’arco della gara il Milan ha meritato questo pareggio perché ha amministrato benissimo tutti i 90′ minuti. Loro hanno avuto il dominio del possesso palla, ma credo che il Milan sia stato sostanzialmente più pericoloso”.

Sicuramente un punto che avvicina la squadra di Allegri alla qualificazione.

“Sicuramente sì, aspettiamo le prossime due giornate e vediamo cosa fa il Milan contro il Barcellona e lì si potrà decifrare la classifica rossonera. Il Milan ha tanti infortunati e quando rientreranno tutti sono certo che si vedrà una squadra diversa”.

Come giudica la prova di Mario Balotelli?

“Ho visto un grande Balotelli nel secondo tempo, è stato l’uomo più pericoloso appoggiato da Montolivo ed è stato anche molto freddo nel trasformare il rigore. Credo abbia fatto la differenza, entre ho visto un Robinho molto evanescente”.