Milan » Milan News » Crisi Milan, l’ex Schnellinger: “Allegri non ha colpe, ci sono solo 4/5 giocatori davvero da Milan”

Crisi Milan, l’ex Schnellinger: “Allegri non ha colpe, ci sono solo 4/5 giocatori davvero da Milan”

FBL-EUR-C1-BARCELONA-MILAN

CRISI MILAN SCHNELLINGER – L’ex calciatore del Milan, Schnellinger, ha parlato ai microfoni di Milannews.it dell’attuale situazione dei rossoneri: “Crisi Milan? Sicuramente non ci sono i giocatori all’altezza del Milan, però sono tutti ragazzi che stanno facendo e cercano di impegnarsi al massimo. Lo vedi che danno tutto, però se il tuo livello è quello non puoi fare più di tanto, è inutile. Loro il massimo lo danno, ma non basta per risollevare il problema di una grande società di calcio. Non è colpa loro ma casomai di chi li ha presi e si aspettava magari di più. Sicuramente Allegri non ha colpe. E faccio un esempio: quando io giocavo nel Mantova nel 1964 qualcuno mi ha detto: cosa pensa lei dell’allenatore Bonizzoni? Io gli rispondo: non mi interessa, io lavoro per me, mi alleno e spero di fare bene. Non mi alleno per l’allenatore, lo faccio per me. Quel che voglio dire è che l’allenatore non ha colpe, semmai ha bisogno dell’aiuto dei suoi giocatori”. Non voglio essere cattivo, ma credo che siano al massimo 4-5 giocatori all’altezza mentre gli altri non sono da grande Milan”.

La redazione di Milanlive.it