Milan » Milan News » Milan, Constant: “Su Twitter profili falsi su di me. La partita contro il Celtic mi ha dato fiducia”

Milan, Constant: “Su Twitter profili falsi su di me. La partita contro il Celtic mi ha dato fiducia”

AC Milan v Celtic - UEFA Champions League
MILAN CONSTANT – Intervistato da Milan Channel al termine di Celtic-Milan ecco le parole di Constant: “Sono usciti profili twitter falsi sul sottoscritto. Io non ho twitter da sei mesi. C’è qualcuno che mette foto, immagini e scrive cose a nome mio, ma non sono cose mie. E’ da un po’ che non ho Twitter. Tutto quello che è uscito negli ultimi tempi è falso. So di non essere al massimo della condizione, ma sto lavorando per migliorare. Spero di tornare in fretta ai livelli che mi competono. Ieri era una partita importante, da vincere assolutamente, visto il risultato dell’Ajax. Ieri ho dato tutto, cercando di dare una mano alla squadra. Il ruolo di ieri l’avevo già fatto in carriera. Vorrei tornare a giocare sui livelli dell’anno scorso come terzino. Quello è il mio ruolo nel Milan. La partita di ieri mi ha dato molta fiducia. Mi sono sentito bene e adesso spero che andrà tutto meglio. Era un bell’ambiente quello di ieri, con una bella tifoseria. Ma anche i nostri non hanno nulla da invidiare, anzi. La vittoria ci dà morale e fiducia. Abbiamo fatto tre gol e i nostri giocatori stanno facendo bene. Kakà ci aiuta moltissimo. Il match di ieri è un punto di partenza. Kakà è un punto di riferimento. In allenamento e in partita. Ti fa riflettere molto, perchè pur vincendo tantissimo è rimasto lo stesso grande lavoratore. Contro il Genoa abbiamo fatto vedere che stiamo tornando, ma siamo stati sfortunati. Contro il Celtic abbiamo dimostrato di esserci. A Catania dobbiamo continuare con il lavoro che stiamo facendo in questo periodo nelle ultime settimane ad allenamento. Dobbiamo vincere per dare continuità alla nostra situazione“.

La redazione di milanlive.it