Milan » Milan News » Milan, addio di Galliani, Pasqualin non si capacita: “Fatico ad immaginare un Milan senza lui”

Milan, addio di Galliani, Pasqualin non si capacita: “Fatico ad immaginare un Milan senza lui”

AC Cesena v AC Milan - Serie A

CALCIOMERCATO MILAN – “Per il rapporto umano e professionale che ho avuto con lui in tanti anni di comune frequentazione del mercato è senza dubbio un momento molto particolare. Assieme abbiamo fatto molti affari, da Tassotti a Lentini fino a Bierhoff e questi solo per citarne alcuni. Fra noi c’è sempre stato un rapporto molto intenso. Galliani è stato uno dei più grandi dirigenti della storia. Il futuro? Secondo me continuerà e spero in Serie A perché abbiamo bisogno della sua competenza. Senza di lui il Milan perde tantissimo e mi devo sforzare molto per immaginare i rossoneri senza di lui. L’ingresso di Barbara Berlusconi è in linea con quello che può accadere, è un cambio generazionale che ci può stare. Chi comanda è il proprietario e la guida è saldamente nelle mani del Cavalier Berlusconi e della sua famiglia. Per questo i tifosi del Milan possono guardare al futuro con ottimismo”. Così il noto procuratore Claudio Pasqualin, intervistato dai microfoni di Tmw.

La redazione di Milanlive.it