Milan » Milan News » Milan, Altafini: “Giusto confermare Galliani. Kakà? Sapevo che avrebbe disputato un ottimo campionato”

Milan, Altafini: “Giusto confermare Galliani. Kakà? Sapevo che avrebbe disputato un ottimo campionato”

foto palla2
MILAN ALTAFINI – Ecco cosa ne pensa Josè Altafini della situazione attuale del Milan in un articolo scritto per Ilcalciomagazine.it: “Il Milan risorge a Catania grazie a un super Kakà. Sono sempre stato convinto che Ricardo avrebbe disputato un ottimo campionato. Dopo la parentesi negativa a Madrid aveva sete di rivincita, e poi ci tiene molto a partecipare al Mondiale del prossimo anno in Brasile. E’ giusto premiare la sua serietà. Kakà è una persona seria in tutti i sensi, come professionista e come uomo. La sua presenza potrebbe fare bene anche a Balotelli. Il brasiliano è un esempio per tutti, in campo e fuori: ieri, durante il battibecco tra Mario e Spolli, Ricardo ha cercato di appianare la discussione da vero leader.

Il Catania non è più la squadra temibile delle passate stagioni, però i rossoneri al ‘Massimino’ hanno giocato bene. Si può giocare male anche contro avversari deboli: ecco, non è il caso del Milan visto e apprezzato in Sicilia. In difesa è rientrato Daniele Bonera, una freccia importante all’arco di Massimiliano Allegri, che proprio a Catania si è visto costretto a rinunciare alla coppia di centrali titolare Zapata-Mexes. Bonera, nessuno lo dice, è con Kakà il giocatore più serio che ha oggi il Milan. E’ una vita che vede il campo dalla panchina e quando entra fa sempre bene. Non è un giocatore da 10, ma non è nemmeno un giocatore da 5. Ha fatto bene il Milan a confermare l’esperto Galliani. Puntare su manager provenienti da altri settori è rischioso, il più delle volte non porta a nessun risultato”.

La redazione di milanlive.it