Milan » calciomercato milan » Calciomercato Milan, Ghirardi: “Costretto a vendere Parolo nel caso arrivi un’offerta importante”

Calciomercato Milan, Ghirardi: “Costretto a vendere Parolo nel caso arrivi un’offerta importante”

parolo
CALCIOMERCATO MILAN – Ecco le parole rilasciate dal presidente del Parma Ghirardi prima dell’ingresso all’assemblea di Lega di Serie A: “Se vogliono rovinare il calcio italiano stanno facendo di tutto. Ce lo dicano se vogliono che mettiamo le squadre in liquidazione perché così non si può andare avanti. Noi lavoriamo, creiamo ricchezza e siamo fra i primi contribuenti in Italia. Andando avanti così il calcio non si potrà più fare. Parolo? Io purtroppo mi trovo a ricevere complimenti per aver scovato giocatori poco conosciuti e averli portati alla ribalta. Se arriva un’offerta importante sono costretto a cederlo perché se mi tassano a destra e a manca non posso fare altrimenti. Ho necessità di vendere per far tornare i conti vista la difficoltà di fare calcio in Italia per quanto detto prima. Però non siamo disperati al punto da dover cedere tutti i più forti. Siamo una società sana, che sta facendo bene e non vogliamo smobilitare, ma a volte bisogna fare di necessità virtù“.

La redazione di milanlive.it