Milan » Milan News » Honda si confessa: “E’ arrivato il momento di giocare in un grande club, il Milan lo guardavo fin da bambino”

Honda si confessa: “E’ arrivato il momento di giocare in un grande club, il Milan lo guardavo fin da bambino”

Italy v Japan: Group A - FIFA Confederations Cup Brazil 2013

MILAN HONDA – Keisuke Honda si è confessato al quotidiano La Repubblica: “A 27 anni per me è arrivato il momento di giocare in un grande club, voglio diventare un giocatore infinitamente migliore. Io sono il tipo che impara subito dai compagni, tanto più se sono dei campioni. Sono arrivato in Europa nel 2008, a 22 anni. E in 2 anni in Olanda e 3 in Russia ho imparato che la cura del proprio corpo è fondamentale. Così ho battuto qualche infortunio. Devo dare sempre il massimo, i tifosi si aspettano molto da me. San Siro è lo stadio di una squadra che guardavo fin da bambino. Posso fare l’esterno d’attacco, il trequartista o la seconda punta, decide l’allenatore. I bambini devono potere sognare. Attraverso il calcio, voglio trasmettere l’importanza dei sogni”.

La redazione di Milanlive.it