Milan » calciomercato milan » Calciomercato Milan, Lodetti scettico su Seedorf: “Non è lui l’uomo giusto”

Calciomercato Milan, Lodetti scettico su Seedorf: “Non è lui l’uomo giusto”

UEFA Champions League Trophy Tour 2013
CALCIOMERCATO SEEDORF MILAN- Intervistato da Tuttomercatoweb.com, Giovanni Lodetti ha analizzato nel dettaglio la situazione del Milan, dicendo anche la sua su Clarence Seedorf:

Secondo lei quali sono le colpe di Allegri, se ne ha. E’ giusto continuare con lui?
“La squadra chiaramente non esprime un gioco brillante, ma credo che la colpa sia dei calciatori. Ci sono troppe squalifiche e ammonizioni ingenue, Balotelli, Montolivo, ora anche Muntari. Queste cose vanno evitate. Poi, certo, l’allenatore ha delle colpe, io avrei fatto giocare una squadra d’attacco fin dai primi minuti. Gli ultimi 20′ siamo stati sotto ritmo e l’Inter giustamente è stata brava ad approfittarne. Continuare o meno con Allegri? La società sa cosa fare, non so se sia o meno giusto. Quello che posso dire è che in giro non è che ci sia di meglio”.

Di Seedorf, invece, cosa pensa?

“Non so, Seedorf non ha mai allenato, è un punto interrogativo anche per lui, non so se può essere lui la soluzione a tutti i problemi onestamente”.

Sembra ormai vicino Nainggolan. Secondo lei ha senso investire a centrocampo, dove il Milan sembra coperto?
“E’ un ruolo coperto, ma parliamo di un bravo giocatore quindi se viene è positivo. Certo, al Milan servirebbe un giocatore tecnico e non può essere certamente Nainggolan”.