Milan » Milan News » Milan, Bronzetti rivela: “Honda ha detto no a dei top club” E poi lo paragona a…

Milan, Bronzetti rivela: “Honda ha detto no a dei top club” E poi lo paragona a…

Bronzetti

Bronzetti


CALCIOMERCATO MILAN BRONZETTI HONDA – Ernesto Bronzetti, uomo mercato rossonero, è stato determinante per l’arrivo al Milan di Honda. Per queste le sue rivelazioni sulla trattativa sono davvero interessanti: “Se Seedorf è bravo ad allenare come a giocare, siamo a posto. Però ha grande qualità, lo conosco da anni ed è un ragazzo intelligente. Honda? Galliani è stato determinante. Avevo conosciuto il fratello del ragazzo a Maiorca, mi parlò di Keisuke e lui sognava la maglia del Milan con il 10. Poi son venuti fuori Manchester City, Barcellona ed Everton, ma non è stato difficile: lavoravamo su un terreno fertile, sognava il Milan. Il CSKA pensava di passare in Champions con Honda, non hanno bisogno di soldi, per questo ha giocato. Che ruolo ha? E’ un giocatore avanzato, anche se una volta l’ho visto giocare anche davanti alla difesa. Troppo lento? Ne vorrei di giocatori così lenti, lui non perde mai la palla e sa sempre dove metterla. Segna e fa segnare. Anche Rivera era lento, no? Poi non mi pare… Fernando? Ho un cugino che si chiama Fernando…”.