Milan » Milan News » Brasile, gli ultras del Corinthians cercano di aggredire Pato e i compagni

Brasile, gli ultras del Corinthians cercano di aggredire Pato e i compagni

FBL-LIBERTADORES-CORINTHIANS-TIJUANA

Alexandre Pato, ex attaccante del Milan, non sta vivendo un periodo particolarmente felice in Brasile.
Nella giornata di ieri un centinaio di tifosi del Corinthians ha invaso il centro sportivo dove si allenava la squadra ed ha dato la caccia al Papero e ad altri suoi compagni. Con l’intervento degli agenti della sicurezza i giocatori sono riusciti a mettersi in salvo.
Questi ultras avevano scavalcato i muri di recinzione ed erano arrivati fino all’hotel in cui alloggiava la squadra. Qui hanno minacciato l’addetto alla reception e malmenato altri inservienti. Il consulente medico del Corinthians, Joaquim Grava, è stato sorpreso dalla confusione, cadendo a terra svenuto, mentre tre addetti del club sono stati derubati dei propri cellulari. La società ha poi condannato l’invasione con un duro comunicato attraverso il proprio sito.
Nonostante il vergognoso episodio, il Corinthians scenderà in campo contro il Ponte Preta nel campionato Paulista. E’ previsto il dispiego di molte forze dell’ordine per evitare nuovi problemi.