Milan » Milan News » Milan, Robinho e Honda fuori posizione: Seedorf deve capirlo

Milan, Robinho e Honda fuori posizione: Seedorf deve capirlo

AC Milan v Torino FC - Serie A

Clarence Seedorf fin da suo arrivo al Milan nella veste di allenatore ha mostrato di avere le idee chiare per quanto riguarda il modulo da adottare, il 4-2-3-1. Si tratta di uno schieramento che richiede un grande sacrificio ai due giocatori che giocano sulle fasce nel trio offensivo.
Il tecnico olandese ha finora schierato Robinho ed Honda come esterni d’attacco, ma i due non hanno dimostrato finora di avere un gran feeling con quella posizione in campo.
In effetti nessuno dei due ha le caratteristiche adatte a ricoprire quel ruolo. Robinho è una seconda punta, mentre Honda è un trequartista centrale. Ci sembra strano che Seedorf, dopo aver affermato di voler schierare i giocatori nelle posizioni in cui posso rendere meglio, insista con questa soluzione.
Magari nel corso delle partite il brasiliano ed il giapponese miglioreranno, ma ad oggi ci sembra un errore schierare questo modulo senza avere i giocatori adatti. In questo senso è pesante l’assenza di El Shaarawy, che a sinistra avrebbe potuto dare un contributo molto prezioso.

Matteo Bellan – www.milanlive.it