Milan » calciomercato milan » Parma, Ghirardi: “Biabiany? I migliori non li cediamo in prestito, servono offerte serie”

Parma, Ghirardi: “Biabiany? I migliori non li cediamo in prestito, servono offerte serie”

Parma FC Unveils New Player Amauri Carvalho De Oliveira

Tommaso Ghirardi, presidente del Parma, ha dichiarato quanto segue a margine della riunione tenutasi oggi in Lega Calcio: “La gara con la Roma? Il campo è impraticabile. Abbiamo chiesto il 2 o il 9 aprile. Per noi sarebbe meglio il 2 dato che abbiamo la gara con la Lazio in quei giorni e così possiamo rimanere nella Capitale. Poi dobbiamo anche vedere gli impegni della Lazio all’Olimpico. Rimasti tutti i migliori? Parto dicendo che Cassano non è mai stato messo sul mercato. Abbiamo ceduto Sansone che ci aveva chiesto di giocare di più. Non avevamo molta voglia di vendere ma di fronte ad alcune offerte le abbiamo prese in considerazione. L’accordo con la Lazio per Biabiany? Era un’operazione particolare. Lotito aveva fatto una buona offerta al ragazzo ma lui ha deciso di rimanere e questo vuol dire vuole rimanere con noi magari con un rinnovo di contratto. Altrimenti non si spiegherebbe la sua scelta. La Cina? Non abbiamo più niente da fare. Loro ci hanno cercato ma non c’è mai stata neanche una trattativa. Il mercato? Siamo in un momento economico particolare e fortunatamente non abbiamo necessità di cedere. Il nostro però è un club che una volta contattato da grandi club deve prendere in considerazione certe offerte. Cercherò sempre di tenere i miglior e certo non presto questo tipo di giocatori. Per Parolo, Paletta e Biabiany si muovono in tanti, ma certo non li cediamo in prestito. Se poi fanno offerte serie è un altro conto“.

Redazione Milanlive.it