Milan » Milan News » Milan, effetto Seedorf: in 20 giorni sorrisi, spettacolo e nuovo stile

Milan, effetto Seedorf: in 20 giorni sorrisi, spettacolo e nuovo stile

Seedorf

Seedorf

Sono passati solo una ventina di giorni dal suo arrivo, eppure Clarence Seedorf ha già lasciato una forte impronta sulla panchina del Milan; l’ex campione olandese ha subito voluto cambiare le cose e provare a rilanciare una squadra in netta fase calante. Aiutato dai molti senatori, alcuni dei quali suoi ex compagni di squadra, come Abbiati, Kakà e Bonera, ha cominciato partendo dal cambio modulo, puntando su un Milan spregiudicato e più fantasioso, dando le chiavi del gioco allo stesso brasiliano e Montolivo. Importante anche l’impatto con l’ambiente: il colloquio con Balotelli è stata la prima mossa da allenatore vero, il mettersi in gioco faccia a faccia con gli elementi più pressanti dello spogliatoio. Infine si è imposto subito con la dirigenza, chiedendo rinforzi di livello sul mercato, spingendo per avere Essien, uomo d’esperienza e di quantità, per non lasciar partire due giovani ai quali teneva molto come Cristante e Saponara. E l’anno prossimo, con l’arrivo di collaboratori del calibro di Crespo e (forse) Stam e Davids sarà un Milan di carattere e voglia di vincere.

Fonte: Corriere dello Sport