Milan » Milan News » Milan, Colomba su Seedorf: “Per stare in cima bisogna essere pronti”

Milan, Colomba su Seedorf: “Per stare in cima bisogna essere pronti”

Seedorf

Seedorf

MILAN SEEDORF- Anche Franco Colomba, presente al “Premio Bulgarelli”, è stato intervistato da Tuttomercatoweb per parlare del Milan

Da allenatoer he idea si è fatto di Clarence Seedorf?

“Da allenatore esperto, non troppo anziano né giovane dico che ogni età ha le sue peculiarità. Lui ha l’età del fine carriera da giocatore, diventerà un buon allenatore perché è un ragazzo intelligente ma adesso si sta scontrando con difficoltà che non si aspettava. Non è più uno dei 20 ma è quello che sta in cima e quando si sta in cima bisogna essere pronti”.

Qualche scelta azzardata come modulo l’ha fatta?

“Non mi metto a guardare i moduli che lasciano il tempo che trovano. Credo che sia giusto che lui metta in campo le sue idee. Il tempo dirà se sarà un grande allenatore o se troverà più difficoltà del previsto. Di sicuro non è un’annata facile né per lui né per il Milan”.

Balotelli a un bivio?

“Questo momento gli darà la spinta per diventare un uomo a tutti gli effetti. Buon giocatore lo è già, per diventare grande calciatore bisogna essere anche un grande uomo caratterialmente e questa bambina gli darà la spinta giusta”.

Dovrà dimostrare anche al Mondiale di essere un grande giocatore

“In Nazionale ha fatto bene perché forse la Nazionale lo responsabilizza di più. Invece la squadra di club non è riuscita a domare i suoi istinti naturali di un ragazzo forse fragile, di sicuro un po’ ribelle e credo che questa bambina gli servirà molto”.

 

La Redazione di Milanlive.it