Milan » Milan News » De Sciglio: “Io mai all’Inter. Maldini è uno dei pochi che conosce i valori del Milan”

De Sciglio: “Io mai all’Inter. Maldini è uno dei pochi che conosce i valori del Milan”

De Sciglio Milan

Mattia De Sciglio ha concesso un’intervista al Corriere dello Sport ed ha parlato di diverse tematiche: “Atletico Madrid? Sarà una partita difficile in cui può succedere di tutto, daremo il massimo. Arda Turan è il giocatore che mi ha impressionato di più. Come si diventa Mattia De Sciglio? Per i giovani non è facile affrontare questo mondo, io ho la fortuna di avere dei genitori che mi hanno insegnato un’ottima educazione e quindi ho la testa sulle spalle. Un segreto? Frequento gli amici di sempre, di quando ero ragazzino. Mi fa piacere essere l’icona del milanista d.o.c ed esempio per i giovani. Ruolo? Mi trovo meglio a destra, anche se a sinistra di diverto di più. Io nuovo Maldini? Me lo auguro e farò di tutto per esserlo, è da sempre il mio idolo. Dove può arrivare il Milan quest’anno? Il più in alto possibile. Dobbiamo ancora lavorare e migliorare tanto. Adesso è arrivato Seedorf che è un vincente, ha idee nuove ed una mentalità diversa. Non riusciamo a spiegarci la nostra classifica, non siamo inferiori all’Inter. Via dal Milan per una maxi-offerta? Il calcio è imprevedibile per tanti fattori. A me piacerebbe rimanere al Milan, più competitivo. Io all’Inter in uno scambio? Non lo farei. Maldini come dirigente? Con l’esperienza che ha e avendo fatto tutta la carriera in questa società, è uno dei pochi che conosca i valori ed i principi del Milan. Balotelli? Va lasciato un po’ in pace, qualsiasi cosa faccia se ne parla fino all’esasperazione“.

Redazione Milanlive.it