Milan » Milan News » Milan, Taarabt: “E’ un sogno essere qui, San Siro è eccezionale. Stanotte non ho dormito…”

Milan, Taarabt: “E’ un sogno essere qui, San Siro è eccezionale. Stanotte non ho dormito…”

AC Milan v Bologna FC - Serie A

Adel Taarabt ha parlato a RMC Sport della sua esperienza al Milan: “Sono arrivato qui da 10 giorni, per me è un sogno. Ho passato i 10 giorni più belli della mia carriera. Mi sono allenato tre volte con la squadra e ho giocato a Napoli in uno stadio meraviglioso. Poi in casa contro il Bologna in un altro stadio magnifico. E poi ieri ho giocato il mio primo match in Champions League. E’ stato un sogno per me. Quando ho firmato, ho sempre detto che credevo nelle mie qualità e che pensavo di avere tutto per giocare nel Milan. E’ vero che questo ha sorpreso qualcuno perché non giocavo nel Fulham, ma oggi io sono qui, faccio il mio percorso e provo a guadagnarmi un posto nel Milan. Qui è tutto incredibile, Milanello è eccezionale. Nello spogliatoio ci sono tanti grandi giocatori. L’allenatore è Clarence Seedorf che ha giocato 13 anni nel Milan e che qui a vinto tutto. San Siro è eccezionale. Ieri era il mio primo match in Champions e ho giocato direttamente un ottavo di finale. Non ho dormito stanotte… Sono vicino a Rami, abbiamo le stesse origini marocchine, parliamo anche in arabo. Ma quello che mi ha aiutato di più è Mexes. Io non lo conoscevo, ma mi ha veramente aiutato tanto, lo considero come un fratello maggiore. Anche se non gioca, è un grande professionista, incoraggia sempre tutti. Quando Rami ha segnato contro il Torino, lui è stato il prima a festeggiare”.

Redazione Milanlive.it