Milan » Milan News » Milan, Inzaghi: “Abbiamo fatto una gran Youth League. Il Chelsea era più forte”

Milan, Inzaghi: “Abbiamo fatto una gran Youth League. Il Chelsea era più forte”

AC Milan v Bologna FC - Juvenile Match

Queste le parole di mister Filippo Inzaghi nel post gara contro il Chelsea: “Qualche rimpianto per la punizione a fine primo tempo da dove è scaturito il gol c’è. Avevamo fatto un gran primo tempo a mio avviso e avevamo fatto delle buone ripartenze con Barisic e Pinato. E’ chiaro che se non fai gol nelle ripartenze e prendi un gol su calcio da fermo poi devi fare la partita e rischiarti di scoprire. Avevamo poche energie e pochi cambi. Abbiamo fatto un Viareggio molto dispendioso. Avanza una squadra più forte di noi, c’è da riconoscerlo. Ho fatto i complimenti ai miei ragazzi. Abbiamo fatto una grande Uefa Youth League, siamo passati in un girone molto difficile a mio avviso. Dispiace per il punteggio, ma tutto sommato usciamo contro qualcuno di più forte per noi. Ora testa al campionato per provare a conquistare il tricolore, che per i ragazzi sarebbe qualcosa di straordinario.
Abbiamo affrontato i migliori d’Europa e siamo sempre stati all’altezza. Forse il Chelsea è un gradino sopra le altre, oggi abbiamo faticato molto. Non mi dimentico però che oggi è mancato un giocatore come Cristante, che se la prima squadra ce lo presta, ci cambia la squadra. Mancavano lui e Di Molfetta, avevamo una rosa ristretta. Nel Viareggio abbiamo speso molto e mi piacerebbe rigiocare questa gara al completo, fermo restando che il Chelsea ha qualcosa in più. Siamo stati all’altezza loro per quasi un tempo. Dobbiamo ripartire da questo. Siamo felici di quello che abbiamo fatto le stesso. Petagna ha fatto una gran partita e si è sacrificato. Non potevamo essere spregiudicati oggi, ma compatti per ripartire. Purtroppo non siamo riusciti a ripartire bene“.

Fonte: acmilan.com