Milan » Milan News » Milan-Juventus, Pellegatti fiducioso: “Bel banco di prova per Seedorf”

Milan-Juventus, Pellegatti fiducioso: “Bel banco di prova per Seedorf”

Pellegatti

Pellegatti

MILAN JUVENTUS PELLEGATTI- Per parlare della sfida di domenica tra Milan e Juventus, TuttoJuve.com ha intervistato Carlo Pellegatti. Ecco le sue parole:

Domenica la Juve affronterà il Milan, che in classifica è lontano dai bianconeri. Che partita sarà?

“Il Milan arriva con un’autostima maggiore rispetto a qualche settimana fa, quindi sarà una partita che il Milan cercherà di giocare alla pari. I rossoneri magari sfrutteranno la stanchezza della Juventus, stanchezza non tanto per la gara con il Trabzonspor, quanto per i lunghi viaggi, di cui inevitabilmente la squadra di Conte risentirà. In questo senso vedo un piccolo vantaggio per il Milan”.

Milan-Juve sarà anche lo scontro tra Conte e Seedorf, che finora si erano sempre sfidati sul campo. Come vede questa gara tra le panchine?

“Ovviamente c’è anche un po’ di fascino da questo punto di vista. Seedorf però in questo momento, pur essendo una persona di grande carisma ed intelligenza, deve fare ancora tanta strada per arrivare alle vittorie che Conte ha portato alla Juventus. Diciamo che è un bel banco di prova per Seedorf, contro un Conte che certamente curerà, come del resto l’olandese, la partita nei minimi dettagli”.

Anche il Milan sarà impegnato tra 10 giorni in Champions League. Crede che la squadra di Seedorf pensi già alla trasferta di Madrid?

“No, penso proprio di no, perché ci sono ancora 10 giorni e c’è la partita con l’Udinese. Ma poi la Juventus va onorata, sia in quanto Juve, ma anche per portare a casa punti importanti per tentare di riagganciare la zona Europa, che prima era molto lontana, ma oggi non lo è più così tanto, almeno per quanto riguarda l’Europa League. Anche se mi sembra che a Seedorf questa parola non lo emozioni più di tanto”.

La Redazione di Milanlive.it