Milan » Milan News » Milan-Juventus, Monica Colombo scommette: “Finirà in pareggio”

Milan-Juventus, Monica Colombo scommette: “Finirà in pareggio”

Juve Milan

Juve Milan

MILAN JUVENTUS- Intervistata da MilanNews.it, Monica Colombo, nota giornalista del Corriere della Sera, ha parlato della sfida fra Milan e Juventus.

Monica Colombo, che cosa ti aspetti da questa partita?

“Il vantaggio per il Milan è il fatto che la Juve ha giocato di giovedì sera e può pagare in termini di condizione fisica. Detto questo la Juve è più collaudata rispetto alla squadra che Seedorf pur con merito sta cercando di allestire. Ora il Milan ha trovato una quadratura diversa tra la sfida con l’Atletico e quella con la Samp. Per la Juve parla la classifica”.

Juve quindi favorita

“Io credo che il Milan cercherà di fare uan gara di grande orgoglio e carattere. Visto che non era andata bene col Napoli, trattandosi di una sfida con una grande Seedof ha preparato la partita per fare bella figura. Se a questo aggiungiamo l’impegno europeo della Juve immagino un pareggio”.

Un Seedorf che ti convince

“Secondo me ha ricevuto delle critiche troppo dure e ingernerose. Considerato che è arrivato da poco non ha la bacchetta magica. I progreessi nelle ultime due partite sono incoraggianti. L’importante è che i giocatori gli diano una mano: gente come Honda, Taarabt, Poli deve sacrificarsi in fase di copertura, però io credo che man mano si può crescere”.

Capitolo mercato: credi che si poteva fare di più? Magari in difesa

“Il mercato del Milan si poteva fare solo attraverso scambi di prestiti e parametri zero, non essendoci risorse da investire, per cui era difficile poter prendere dei campioni senza risorse da utilizzare. Rami, ad esempio, nonostante le perplessità iniziali dei tifosi ora si stia rivelando un buon elemento. In fururo il Milan ha bisogno di un centrale di livello e Seedorf lo ha già chiesto, oltre a un esterno sinistro”.

 

La Redazione di Milanlive.it