Milan » Milan News » Milan, Sconcerti: “Ai rossoneri mancano giocatori decisivi”

Milan, Sconcerti: “Ai rossoneri mancano giocatori decisivi”

Balotelli

All’interno del programma “Terzo Tempo”, in onda su Sky Sport, Mario Sconcerti ha commentato il posticipo tra Milan e Juventus: “E’ stata una bella partita, il Milan l’ha giocata bene, è cresciuta come squadra. Per 15/20minuti ho visto una Juve in confusione difensiva come l’avevo vista a Firenze, ha lasciato tre occasioni da gol evidenti, Il problema del Milan è non averle sfruttate. Poi i bianconeri si sono riorganizzati a e hanno fatto vedere la differenza che hanno rispetto a tutte le altre, una coppia gol, dei giocatori decisivi. Per il Milan lo è a volte Balotelli, ma non con la costanza di Tevez e Llorente. Il Milan ha giocato meglio, ma le difficoltà che ha trovato oggi le troverà anche con altre avversarie, gioca meglio ma mancano giocatori decisivi, ha difficoltà nel chiudere le partite. Difficoltà che non ha la Juve e forse non ha mai avuto”.

Redazione Milanlive.it