Milan » Milan News » Milan, Galliani: “Ora mi auguro di vedere due gare brutte con due vittorie”

Milan, Galliani: “Ora mi auguro di vedere due gare brutte con due vittorie”

Presentazione ufficiale a S.Siro del nuovo giocatore del Milan

Le parole dell’ad rossonero Galliani sulla situazione del Milan:

«Per Poli non ci sono conseguenze neurologiche. Ha meno mal di testa, sta meglio. Gli fa più male un dito della mano che si è fratturato cadendo». Dopo il brutto scontro con Caceres, dunque, la situazione non è particolarmente grave, ma viene monitorata con attenzione. Per il dito il problema è relativo, perché esistono ottimi tutori, l’importante è che prosegua senza intoppi il decorso del trauma cranico. Poli potrebbe riprendere ad allenarsi giovedì, ma difficilmente sarà convocato per Udine (sabato alle 18). L’obiettivo, che al momento non vede ancora certezze, è riaverlo a Madrid martedì. Galliani ha parlato anche del momento rossonero: «Dopo partite belle con sconfitte, ora spero in due partite brutte con due vittorie. Quelli dell’Atletico sono molto fisici e tosti, si è visto anche a Milano, ma ci sarà un arbitro all’altezza. Sono focosi proprio come il loro allenatore Simeone, che è stato un giocatore di grande temperamento: è un complimento non un’accusa».

Fonte: Gasport