Milan, Balotelli: “Vittoria dedicata a Claudio Lippi. Voglio tornare al goal su azione”

ACF Fiorentina v AC Milan - Serie A

Mario Balotelli, protagonista questa sera in Fiorentina-Milan, ha parlato ai microfoni di Mediaset Premium del match: “Questa vittoria la dedichiamo a Claudio Lippi ad un anno dalla sua scomparsa. Per un attaccante questo tipo di partite non sono il massimo, ma se serve aiutare la squadra per vincere allora lo si fa ed è bello farlo. Io però vorrei giocare sempre per andare all’attacco. Il gol? Mi piacerebbe segnare su azione e per questo mi sono un po’ arrabbiato con Honda in un’occasione oggi. Nello spogliatoio ci sta che chi parla una lingua comune faccia gruppo fra loro, ma siamo uniti e le voci non ci toccano. Faremo di tutto per andare in Europa. Oggi l’arbitro è stato quello che mi ha innervosito di più, mi ha ammonito solo perché gli ho detto che aveva preso la palla con la mano. Mi pare stupido che ci sia questa assenza di dialogo con i direttori di gara“.

Redazione Milanlive.it