Milan, Abbiati: “Abbiamo sofferto, ma ora siamo coesi e raccogliamo punti”

AC Milan v UC Sampdoria - Serie A

Christian Abbiati è intervenuto a Milan Channel nel corso della trasmissione Studio Milan Lunedì ed ha parlato del momento della squadra rossonera: “Ciò che conta ora è che la squadra in queste ultime 5 partite stia raccogliendo punti. Nella prima parte di stagione abbiamo giocate bene senza mai prendere ciò che meritavamo, ieri invece non una grande partita ma tre punti conquistati. Squadra coesa? Se il gruppo non è coeso e non è unito non si fa nulla, fare 22 punti in un girone non è da Milan e posso confermarvi che abbiamo sofferto veramente tanto. Prestazione non bella contro il Catania? Può capitare una partita in cui non giochi bene ma nonostante la prestazione non brillante abbiamo portato a casa i tre punti, qualche mese fa non sarebbe successo“.

Il portiere rossonero ha poi parlato della prossima sfida contro il Livorno: “Loro verranno qua e cercherà di giocare, ci aspetteranno e sfrutteranno tutte le occasioni che gli capiteranno, dovremo essere bravi noi a fare tutto al meglio. La partita di domenica ci insegna che nulla è facile anche se sei contro l’ultima in classifica“.

Infine una battuta sul fatto di essere spesso decisivo nei finali di stagione: “Ma se mi svegliassi anche un po’ prima sarebbe meglio“.

Redazione Milanlive.it