Milan-Catania, Seedorf a testa alta: “L’importante era vincere. Miglioreremo ancora”

ACF Fiorentina v AC Milan - Serie A
MILAN CATANIA SEEDORF- Intervistato da Milan Channel, Clarence Seedorf ha parlato della partita vinta col Catania: “I ragazzi meritano di raccogliere punti. Quando giochiamo bene come con la Juve nessuno si ricorda nulla se non il risultato. Contano i risultati ma analizzeremo ciò che possiamo migliorare. La cosa positiva è che la squadra ha capito che oggi non era la giornata in cui fare calcio champagne ma di portare a casa il risulato e lo ha fatto con grande determinazione. Il Catania non merita questa classifica, è una squadra che non muore mai, sempre sul pezzo, che mette in difficoltà i terzini. I ragazzi sono stati bravi nella fase difensiva. Honda ti dà qualcosa di diverso e qualità in più anche in fase offensiva, speriamo di riaverlo presto in campo per dare continuità anche ai suoi risultati. Poli dà sempre la vita. Ieri sera avevo già parlato con la squadra e prima di dormire sapevano tutti chi sarebbe andato in campo. Ora è fondamentale che tornino tutti i giocatori che sono fuori. Domani si terranno i test per Muntari. De Sciglio farà i test nei prossimi giorni. El Shaarawy stiamo lavorando per riportarlo presto con noi. Il momento è positivo, ma è in questi momenti che incomincio a essere più attento, perchè è proprio in questi momenti che può capitare di rilassarsi un poco. Noi, invece, dobbiamo giocare le prossime partite con la stessa intensità, non possiamo dare per scontato nulla, dovremo mantenere lo stesso spirito e vedere se gli altri lasciano per strada qualche punto”.

Fonte: Acmilan.com