Pellegatti: “Milan più solido e in crescita, ma vorrei vederlo libero dallo stress”

Pellegatti_r400

Intervistato dall’Unione Sarda, il telecronista e giornalista sportivo Carlo Pellegatti, ha parlato del Milan e della partita vinta dai rossoneri contro il Catania:

Come giudica il lavoro del tecnico? “L’olandese ha fatto miracoli con la formazione a disposizione e nelle ultime settimane ha avuto alcune idee geniali per rimettere a posto i cocci di una difesa in frantumi. Penso al terzetto transalpino Mexes, Rami e Constant: una sicurezza. Il reparto ha trovato solidità e l’apporto di un Bonera eccezionale sia in fase di copertura che in quella di ripartenza”.

Le altre note positive? “Un Kakà in costante crescita, Balotelli è riuscito invece a ricucire un rapporto difficile con tifoseria e compagni e infine il contributo di Taarabt, grande colpo di mercato. Dobbiamo comprare il suo cartellino, un altro giocatore così non è facile da trovare, soprattutto a un prezzo così competitivo”. 

Che cosa si aspetta da questo finale di stagione? “Vorrei vedere un bel Milan libero da stress, una squadra serena e pronta per una stagione finalmente degna di una società vincente”.

Redazione Milanlive.it