Milan, il 2° uomo più ricco di Cina rilancia per l’acquisto di quote: lo porta Barbara Berlusconi

Barbara Berlusconi
Barbara Berlusconi

Peter Lim, imprenditore di Singapore, non è l’unico soggetto interessato all’acquisto di quote del Milan. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, anche il cinese Zong Quinghou avrebbe manifestato un certo interesse. Si tratta del secondo uomo più ricco della Cina con un patrimonio di circa 11.6 miliardi di dollari, proprietario di un impero che spazia dall’alimentare alla distribuzione commerciale e con emergenti interessi anche in Italia. E’ stata Barbara Berlusconi nel suo recente viaggio negli Emirati Arabi ad allacciare i contatti con lui, che in passato aveva già provato ad acquistare il Liverpool.

Redazione Milanlive.it